Buongiorno lettori,

ecco finalmente la mia prima tappa di questo splendido Blogtour da me organizzato. Sono emozionatissima per questo evento che sta letteralmente svelando un pezzetto di storia ad ogni tappa su queste travolgenti pagine che stiamo leggendo .

Prima di ogni altra cosa vi lascio qui sotto dei piccoli estratti del primo volume, così da poter prendere familiarità con lo stile dell’autrice e innamorarvi di questa lettura che vi trasporterà in un luogo dove l’odore di fieno si mescola a quello della carne alla brace e dove l’amore è qualcosa che a volte si ostenta, ma a volte si nasconde anche a sè stessi.

ESTRATTO 1

Voglio vivere la mia vita in jeans e stivali, voglio indossare la tavolozza dei colori e bruciare come il fuoco, devastare come il tornado, ammaccare come la grandine. Voglio essere la tempesta che spazza via tutto portando con sé un cielo limpido e terso. D’ora in poi sarò grandine e tempesta, sarò fuoco e vento. Sarò viva. Sarò selvaggia come quel cavallo indomito che tutti temono.

ESTRATTO 2

Mi sento viva, come non mi sentivo da tempo. Vorrei urlare, correre, saltare. Vorrei arrampicarmi su una balla di fieni e buttarmi dal vecchio fienile per sentire l’adrenalina del vuoto salire dallo stomaco alla gola; la stessa che mi ha accompagnato per tutto questo pomeriggio.

ESTRATTO 3

Concentrati.

Non pensare…

Con movimenti lenti, quasi impercettibili, mi avvicino alla splendida bestia di fronte a me, i suoi occhi profondi e vividi mi scrutano, senza più timore.

Dimentica Tiffany… Tommy… Peter…

Dimentica Jonathan, anche se senti i suoi occhi addosso come una seconda pelle…

Non pensare al dolore, è solo una caviglia slogata…

L’unica cosa importante ora siamo noi.

Si avvicina e il mio cuore salta un battito, due, tre. C’è chi prova queste emozioni solo con l’amore, io le provo anche con i cavalli e ora il resto non conta.

SEGNALIBRI

Non contenta degli estratti, mi sono impegnata per la prima volta a creare dei segnalibri a tema per noi amanti dei cavalli e del romanzo di Emma Scacco!

Spero siano di vostro gradimento e spero che li utilizzerete per tenere il segno di questa frizzante lettura e di molte altre ancora.

Per scaricare i file basta cliccare su ogni segnalibro e come per magia potrai salvarlo sul tuo pc per poi stamparlo!

Facile no?

Se lo utilizzerai ovviamente ti chiedo solo di fare una foto e taggarmi su instagram! te ne sarò immensamente grata ed è gratis.