Un cuore per natale
Genere:
Pubblicato: 28 novembre 2021
Numero pagine: 218

Buongiorno, quanti romanzi natalizi hai letto fin ora? Per me questo è il primo dell’anno e non vedo l’ora di parlartene.

Un romanzo sulle seconde occasioni, stupendo e da non perdere ambientato nella bella Palermo.

TRAMA

Un primo amore. Una maledizione. Un desiderio da far avverare.

Asia ha ventisei anni, lavora nel negozio di famiglia e vive con il padre che in seguito all’abbandono della moglie è diventato molto apprensivo nei confronti della figlia.

Finalmente la ragazza riesce a prendersi una pausa. In occasione del matrimonio della sua migliore amica si rifugia nella villa al mare, luogo in cui trascorreranno un’intera settimana tra ragazze insieme alla cugina del futuro marito.

Relax, cibo, film, shopping natalizio e le ultime commissioni pre nozze; questo era il piano. Tuttavia al loro arrivo in villa è palese che nulla andrà come previsto. Ad aspettarle trovano qualcuno: Geremia, cugino della sposa e il suo migliore amico Matteo.

Per Asia è un tuffo nel passato che ha faticato a dimenticare. Basterà una settimana per cancellare tutto l’astio, la paura e la sua diffidenza? Sarà sufficiente chiarire per lasciarsi andare? No, per quello occorre un cuore e forse il Natale lo porterà.

Link Amazon: https://amzn.to/3DxWwvf

RECENSIONE

Questo non è il primo romanzo di Serena Brancatello che leggo. Tempo fa partecipai ad un altro Review party per “Non dirmi ti amo anche tu” ti lascio il link della recensione se vuoi dare un’occhiata

Link: https://flaviasdiary.com/recensione/non-dirmi-ti-amo-anche-tu-di-serena-brancatello-review-tour/

Conoscendo già la penna dell’autrice, mi aspettavo un romanzo decisamente movimentato, brioso e da un dolce lieto fine. Le mie aspettative sono state surclassate da una storia brillante e stuzzicante.

Parto dicendo che la storia inizia con la marcia ingranata, non ha bisogno di troppe introduzioni. L’autrice mostra subito al lettore il caratterino della nostra protagonista Asia che si ritrova a trascorrere tutta la mattinata in un atelier insieme alla sua migliore amica Egle che è prossima al matrimonio.

I capitoli sono alternati e leggere questa storia significa scrutare due punti di vista distanti tra loro: quello di Asia e quello di Geremia, i due protagonisti. Sin da piccoli si conoscevano ed Asia ha sempre avuto una cotta per lui, ma qualcosa li ha fatti allontanare. La vita li ha portati a perdersi di vista fino a quando, per puro caso, si incontrano di nuovo. Una strana convivenza in una villa di famiglia al mare farà accadere strane cose scoppiettanti.

I Personaggi

Serena è riuscita a creare per ogni personaggio delle dinamiche ad hoc che si legano perfettamente con i loro caratteri. Ognuno di loro ha un passato, ognuno di loro ha un perchè ed è stimolante scoprire le loro storie. Sono curiosa di scoprire a quale personaggio ti affezionerai di più!

Asia è una ventiseienne scottata dalla vita, al punto da evitare ogni forma di relazione ed è proprio così che decide di alzare muri insormontabili. Ha paura di essere vittima di una maledizione e la possibilità di assaporare l’amore sembra mooolto lontana. Così come sembra un pò troppo legata al padre apprensivo e protettivo, che non ha mai lasciato solo, nemmeno sul lavoro. Sicuramente un pò pessimista, ma tanto bisognosa di affetto.

“E come la metti con questi cosi?” chiede indicando i pattini. “Li metti ai piedi, ti alzi, barcolli in pista, qualcuno ti spinge, perdi l’equilibrio, cadi a terra, sbatti la testa e poi muori” termina tutto d’un fiato.

Geremia invece sembra un ragazzo più libertino, simpatico e all’apparenza scostante. Nessuna ragazza lo ha mai colpito davvero al cuore e sembra quasi disinteressato all’amore. Questo viene accentuato sicuramente dal comportamento assillante dell’amico Matteo.

Se questa qui non la smette di starmi attaccata tipo super attak, non avrò modo di avvicinare Asia, conquistarla, uscirci e liberarmi dal patto stretto con quel furbetto del mio amico.

Tra i personaggi secondari troverai Sabrina, la maleficent della situazione con il viso d’angelo e la maestria di una vipera. Solitamente si dice che i cattivi seducono, ma non è questo il caso! Matteo invece cerca in tutti i modi di accoppiare il suo migliore amico e lo sprona in ogni modo possibile, anche a suon di penitenze. Poi c’è Egle che non ho idea di come abbia sopportato tutto il caos prematrimoniale e che si è rivelata una ragazza posata e dai saldi valori, una vera amica.

Asia e Geremia dovranno confrontarsi e tra patti, maledizioni, bastoni tra le ruote e molto altro

STRUTTURA

La storia raccontata dai personaggi è molto semplice e lineare, non ci sono molti intoppi o avanti e indietro nella storia. Ha molti punti di forza come la narrazione magnetica ed accattivante.

Vengono poi trattate tematiche sensibili in maniera delicata, senza inasprire mai i toni. Altro aspetto super evidente, è la differenza mentale tra uomo e donna, che rispecchia il modo di reagire alle cose e il peso di ogni singola azione. Come la vita insegna a caro prezzo, non facciamo di tutta l’erba un fascio ed evitiamo di rimanere sulla superficie perché le apparenze molte volte ingannano.

Viene utilizzato un linguaggio colloquiale, sincero, schietto e questo rende il tutto molto più vicino alla realtà. Apprezzo molto lo stile dinamico, calzante ed energetico, che ti da la carica giusta pagina dopo pagina.

A CHI LO CONSIGLIO

Un testo per giovani ed adulti che amano le storie natalizie, ma anche le storie che insegnano che: dopo la tempesta risplende sempre il sole. Consiglio caldamente questo libro per chi desidera leggerezza ma non superficialità, un testo d’intrattenimento ma non banale. Un romanzo ritmato, giovanile, frizzante e un ottimo strappa sorrisi.