L'arte della scrittura
Categorie: ,
Autore:
Genere:
Editore:
Pubblicato: 18 ottobre 2002
Numero pagine: 64

Se vi chiedessi di definire o descrivere la cultura orientale che aggettivi usereste?
Introspettiva, interiore, filosofica, meditativa..

Pensateci un pò e nel frattempo addentratevi insieme a me in questo piccolo libricino.

SINOSSI

Considerato un classico della cultura cinese, “L’arte della scrittura” è il capolavoro del poeta vissuto nel III secolo d.C. L’opera di Lu Ji è considerato uno dei primissimi manuali di poetica appartenenti alla tradizione orientale. L’autore affronta la scrittura come una disciplina spirituale, in cui la parola diviene forma privilegiata del viaggio interiore di sé e del mondo.

RECENSIONE

L’Arte della Scrittura, conosciuto anche con il titolo Wen Fu, è il capolavoro dello scrittore cinese “Lu Ji” vissuto nel terzo secolo d.C.

Vi confesso già da ora che è una perla!

Il libro, nonostante sia un concentrato di 64 pagine, dà una serie di indicazioni per trasportare il lettore nel viaggio della scrittura creativa.
Un parto che può essere a volte facile e scorrevole, altre arduo e faticoso, ma il consiglio di Lu Ji è di dire sempre la verità e lasciarsi trasportare.

La narrazione è intrisa di principi che ancora oggi sono pilastri della narratologia.
Alla base ci deve essere l’amore per i capolavori del passato da cui trarre il primo impulso, come ama definirlo l’autore, perché è da lì che prenderà forma e contenuto lo scritto.

Questo amore per l’arte e l’ascolto dei propri pensieri genererà l’inizio, riordinando i modi mentali e selezionando le parole più adatte che formeranno il testo. Tutto ciò per Lui Ji porterà a provare soddisfazione e armonia.

Guardando indietro cerchiamo l’immagine disarmonica, nella felice attesa di quel che potrà venire..

…solo allora la scrittura si farà chiara.

Fondamentale anche la musica e l’armonia di uno scritto che lui definisce così:

Se il ritmo è fiacco e non ha tradizione la poesia vacilla.

O ancora.

Se si compone con pigrizia o indulgenza verso se stessi la musica sarà chiassosa e nessuno la troverà nella.

Un percorso dolce, di un valore inestimabile per la profondità usata; questo poeta ha creato una vera guida, intensa, senza tempo.

Consiglio di lettura

Consiglio la lettura a chiunque voglia acquisire una certa sensibilità interiore e interesse per la scrittura, ma soprattutto abbia la curiosità di capire come ci si sente a essere tali.