Io e il Minotauro
Categorie: ,
Serie:
Pubblicato: 29 febbraio 2020
Numero pagine: 190

Genere: Narrativa
Pagine: 190
Prezzo: 15,00 euro

SINOSSI

Un romanzo che cerca di fare da specchio a chi è vittima di un rapporto manipolatorio e distruttivo e che aiuta chi guarda, e troppo spesso giudica superficialmente, ad acquisire un nuovo punto di vista.
Questo romanzo è la prosecuzione ideale di Conversazioni sentimentali in Metropolitana (Castelvecchi 2017). Adele Tucci è una donna forte, realizzata nella maternità e nella direzione di un’azienda romana di produzioni cinetelevisive e di doppiaggio. La vicenda si svolge a Roma, tra Monteverde Vecchio e il quartiere Prati, nel momento in cui la protagonista inizia a prendere coscienza dell’inferno in cui è precipitata in pochi anni di relazione con Gimmi, suo secondo marito. Adele è combattuta tra il
desiderio di salvare il marito da se stesso, dalla frustrazione dell’insuccesso e da un male di vivere che lo rende furibondo e allo stesso tempo vulnerabile, e la necessità di crearsi un’esistenza in cui addormentarsi, finalmente, con la certezza di potersi risvegliare sana e salva.

“Capita a chiunque di ammalarsi di questa specie di amore. Non è così strano. La situazione sfugge al nostro controllo senza che ce ne
accorgiamo. Pensiamo di essere in possesso di ogni nostra facoltà, ci sentiamo sereni, razionali, ma non è vero, e si vede lontano un
miglio che non è così, è come prendere il raccordo contromano e domandarsi come mai tutti abbiano sbagliato l’uscita. Lo vediamo nello
specchio, nella tristezza del nostro sguardo, nella mancanza di entusiasmo che ci divora, nelle risate false, negli sguardi increduli degli
amici, in quelli annoiati di chi ci ripete da anni la stessa cosa: lascialo. Invece, quella sera io lo seguii.”

L’AUTRICE

Elena Bibolotti nasce a Bari. Diplomata all’Accademia Nazionale d’Arte Drammatica Silvio D’Amico, lavora nell’avanguardia teatrale. Imprenditrice nel web e nella didattica musicale, assistente al Master di scrittura creativa della Luiss Guido Carli, è consulente editoriale. Ha pubblicato il romanzo Justine 2.0 (INK Edizioni, Milano), diversi racconti per 80144 Edizioni (Roma) e Conversazioni sentimentali in metropolitana (Castelvecchi). Per i tipi di Giazira scritture ha pubblicato la raccolta di racconti Pioggia dorata. Il suo blog personale è bibolotty.wixsite.com/ilmiosito.

CASA EDITRICE

GIAZIRA SCRITTURE nasce nel 2012. Pubblica narrativa, letteratura per l’infanzia e divulgazione. È una casa editrice che fa dei suoi libri una bussola di vita, un metro di riflessione e benessere quotidiani. Ogni prodotto nasce con l’obiettivo di offrire strumenti di lettura e discussione sull’attualità.