Formato: mobi per Kindle, epub per gli altri lettori e carta
Prezzo: € 1,49 (ebook)

TRAMA

In una Napoli imbiancata dalla neve, un bambino assiste a un atroce omicidio. Oppure ha avuto un ruolo nell’efferato delitto? Al commissario Mindy Iannaccone il compito di scoprirlo.

Un nuovo affascinante thriller di Alessandra Pepino, e seconda indagine del commissario napoletano, donna schietta e verace, in perenne lotta con il suo peso, e che sul lavoro non ama le buone maniere.

AUTORE

Alessandra Pepino nasce a Napoli trentasei anni fa in una casa zeppa di libri di ogni genere. Laureata in Scienze della comunicazione e specializzata in Scienze dello spettacolo e della produzione multimediale predilige, fin da ragazzina, misurarsi con il noir e il giallo ma, da lettrice onnivora quale è, le piacerebbe che la sua penna, un giorno, potesse misurarsi anche con altri generi.

Dopo aver vinto alcuni premi letterari e aver preso parte a diversi progetti di scrittura collettiva, ha pubblicato i romanzi Cattivi presagi, Il ladro di ricordi e La danza infelice (Atmosphere Libri), trilogia dedicata all’ispettore Jacopo Guerra. Per Nero Press Edizioni ha pubblicato nel 2017 Il Burattinaio, la prima indagine del commissario Mindy Iannaccone.

Piccolo estratto

Mi chiamo Mindy Iannaccone e sono un commissario di polizia.

Ogni mattina mi sveglio, indosso la tuta e divido le mie energie tra la bilancia e i criminali. La sera, nel letto, per coprire il gorgoglio nello stomaco che reclama cibo, metto su un vecchio vinile con l’opera omnia di Bach. Anche se salta e gracchia in continuazione, mi fa compagnia mentre leggo o lavoro.

Un’ora dopo essermi addormentata, un incubo mi tirerà per i capelli. Sempre lo stesso. E allora, ciao ciao sonno.