Firenze, un film
Categorie: ,
Serie:
Pubblicato: 5 marzo 2020
Numero pagine: 176
quindici storie, di quindici frammenti di vita, ci porta nella Firenze feroce, degli anfratti sconosciuti, in un mondo di marginalità o di apparente normalità.

Oggi voglio segnalarti la pubblicazione del romanzo “Firenze, un film” di Riccardo Lestini che attraverso il racconto corale di quindici storie, di quindici frammenti di vita, ci porta nella Firenze feroce, degli anfratti sconosciuti, in un mondo di marginalità o di apparente normalità.

Prezzo: 13,00 euro
Formato: 14×21

DI COSA PARLA?

Dopo “Il Piccolo Principe è morto”, Riccardo Lestini torna con un nuovo romanzo. E questa volta ci racconta quindici storie, quindici frammenti di disperata normalità che, in un’anonima giornata d’inverno, si intrecciano, si sfiorano, si guardano. Due vecchi compagni di università che si rincontrano scoprendo che hanno da dirsi molto più di qualcosa, una ragazza che ha misteriosamente perso la memoria, un netturbino furioso con il mondo, una prostituta piena di incubi, un senza tetto innamorato, una donna impantanata in un amore sbagliato, un sedicenne col cuore a pezzi.
E, su tutti e fra tutti, un ragazzo che gira le strade con la videocamera convinto che ci sia un film nascosto dietro ogni mattino, che il mondo sia un gigantesco concerto di ostriche e che, a spolparlo per bene, prima o poi deve per forza saltar fuori la Perla…

AUTORE

Riccardo Lestini è nato nel 1976 a Passignano sul Trasimeno (PG). Umbro di nascita e fiorentino di adozione, è scrittore, regista, critico musicale e cinematografico, blogger e insegnante di Lettere al Liceo. Con edizioni fogliodivia ha pubblicato il romanzo Il Piccolo Principe è morto (Premio Santucce Storm Festival)Ha inoltre pubblicato i libri Amore e disamore, Con il tuo sasso e Solitudini. Per il teatro ha firmato oltre cinquanta regie, della maggior parte delle quali è anche interprete e autore del testo. Sul suo blog “Storie Universi R-Esistenze scrive di musica, cinema, cultura e società. Il suo sito Internet è www.riccardolestini.it

CASA EDITRICE

edizioni fogliodivia è il marchio editoriale dell’Associazione di Promozione Sociale “FogliodiVia”.

è una casa editrice nata dalla polvere, dalla strada, dalla voglia di continuare a raccontare storie. Come quelle che dal 2005 scriviamo su “FogliodiVia”, il giornale di strada dalla parte dei poveri e distribuito dai senzafissadimora di Foggia. Una piccola occasione di reddito, di riscatto, di condivisione. E sono proprio quelle storie, quelle chiacchiere fatte davanti ad un bicchiere di latte caldo con clochard, migranti e senzatetto, che ci hanno dato la spinta ad osare. Ad allargare le opportunità, le conoscenze, l’esplorazione. Per questo, ci siamo rimessi in strada. Anzi. La strada, la polvere, la piazza, le panchine non le abbiamo mai lasciate.

Perché cerchiamo storie, racconti, aneddoti, appunti.

Storie stropicciate, emarginate, insolite, di frontiera.

Storie strane, ironiche, divertenti, amare, grottesche, seducenti, interculturali, sfigate, appassionate.

Romanzi, racconti, diari.

Scritti rapidi, veloci, da leggere in poco tempo.

edizioni fogliodivia vuole essere tutto questo.

Partiamo da Foggia, dal Sud, da una terra bellissima, da una terra antica.

Da una terra amara, aspra, spigolosa.

Da una terra addolcita dagli ulivi, dal mare, dal Gargano, dal sole, dalla controra, dal ritmo della tarantella e dalla capacità di saper ancora accogliere tutti coloro che hanno un sogno.

Migranti, clochard, scrittori, musicisti, naviganti e chi legge queste poche righe.