Berlinacht
Categorie: ,
Pubblicato: 20/01/2021
Numero pagine: 90

«Di due sorelle ce n’è sempre una
che osserva e l’altra che danza».

Louise Glück

Titolo: Berlinacht
Autori: Beppe De Giglio
Genere: Narrativa
Casa Editrice: Fides Edizioni

Pagine: 90
Prezzo: € 10,00

Data di uscita: 20/1/2021

In un attimo, un’immagine. Olga e Leila da piccole. La prima più spigliata
coi ragazzi, la seconda sempre alla ricerca del vero amore. «Prima o poi ci divideremo» le aveva detto Olga una sera. «Succede sempre così ai gemelli».
Leila era rimasta in silenzio, l’aveva guardata fisso negli occhi e l’aveva baciata.

IL LIBRO

Olga e Leila sono gemelle, ma la loro vita non potrebbe essere più diversa: la prima vive a Berlino, è una madre single e lavora come escort nel conturbante locale Masquerade, dove tutti i sogni proibiti possono avverarsi e dove gli uomini di potere della città si riuniscono per mescolare affari e piacere. La seconda vive a Bari, ha una relazione stabile e una carriera artistica luminosa e ben avviata. Ma le loro esistenze, che da molti anni scorrono su binari separati, stanno per tornare a unirsi: in una calda notte di agosto, Olga è vittima di una violenta aggressione; non ha voluto stare al gioco di persone senza scrupoli e adesso è costretta a pagarne il prezzo. Leila non può fare a meno di correre a Berlino da lei… e ritrovarsi così invischiata in una torbida storia di potere, omicidi, denaro e ricatti, precipitata in una vita che non è la sua ma che potrebbe diventarlo,
perché forse è proprio ciò che desidera, più di quanto abbia mai immaginato…

BIOGRAFIA.

Beppe De Giglio (Bari, 1977) ha pubblicato i due thriller: Oltre l’incubo e Kriminal Chic.
Berlinacht è il suo terzo romanzo. Farmacista, ha lavorato anche nella compagnia teatrale Il teatro dell’osservatorio.

LA CASA EDITRICE.

Fides Edizioni è il quarto marchio del Gruppo Editoriale Les
Flâneurs di Alessio Rega. Nato per la pubblicazione settoriale di testi di argomento religioso, da gennaio 2021, dopo un restyling editoriale, ha dato vita alla collana di narrativa “Parole”.