Aggiungi un desiderio
Categorie: ,
Genere:
Pubblicato: 09/12/2020

Nuova uscita: si tratta della novella natalizia “Aggiungi un desiderio“, della bravissima Barbara Morini. Il romanzo ricordiamo che è legato a “Lasciami Perdere“, il libro d’esordio dell’autrice.

GENERE: Novella natalizia
FORMATO: Ebook (1,99) – Cartaceo (10,90)

Un fiocco di neve si posò sul cachemire che gli rivestiva la spalla.
Fragile e perfetto, gli ricordò la persona di cui si era innamorato.

TRAMA

Cosa fa un uomo che detesta il Natale quando realizza che il suo più grande desiderio è passarlo con la persona che ama? Tra lettere per Babbo Natale disilluse, addobbi improbabili, invitati fuori posto e genitori invadenti, torna Steno Reggiani, l’irriverente ginecologo innamorato della fata che gli ha conquistato il cuore. Con lui ritroveremo molti dei personaggi di Lasciami Perdere, compresa la Contessa, la fata madrina più eclettica di sempre. Dopo Aggiungi un desiderio, il Natale non sarà più come prima.
Nemmeno per Steno Reggiani.

«Lo sai? La Contessa mi disse che nessuno di noi poteva volare con un’ala sola. Ebbene si
sbagliava: tu sei entrambe lei mie ali Francesca, io non riuscirei a volare se non tenendomi a te.»
Steno aveva uno strano modo di dichiararle il suo amore.
Aveva pronunciato una sola volta le parole Ti amo, e la stessa dichiarazione era stata affidata al vento,
su una spiaggia. Ma quella Francesca non l’aveva udita e mai, da allora, l’aveva proferita di nuovo.
A coniugare un verbo, diceva sempre, sono capaci tutti, ma amare in ogni declinazione prevede un
impegno che parte da un cuore per toccare un’anima. E lì, le parole non servono affatto.

L’AUTRICE

Barbara Morini è lo pseudonimo con cui una anonima impiegata della provincia di Treviso ha deciso di pubblicare il suo primo libro. Nata nello stesso anno della mitica Route americana, è cresciuta a pane, libri e musica ascoltata tra radio e musicassette. Animata dal fuoco della passione per la lettura, ha passato l’adolescenza in compagnia dei classici. Negli anni ‘90 ha iniziato ad attraversare mondi sconosciuti con la letteratura fantasy e per ragazzi. All’inizio del nuovo millennio si è approcciata al mondo del romance, senza abbandonare gli altri generi. Senza davvero crederci fino in fondo ha scritto e pubblicato Lasciami Perdere, la sua prima storia su Wattpad, che ha riscosso un successo incredibile e si è poi trasformata nel suo primo romanzo, edito Words Edizioni.

«Mi sono sempre chiesta perché tu abbia questa avversione al Natale» si interrogò la segretaria mentre
sistemava pacchi e sacchetti che rappresentavano l’ennesimo bottino destinato a rimanere inalienato.
«Non è una patologia grave, credimi. E comunque, come mai questo interesse solo adesso?» Steno si
era tolto il camice e aveva indossato un maglione con scollo a V sopra la maglietta bianca a girocollo: in
borghese avrebbe fatto sdilinquire qualsiasi donna, eppure Francesca restava impermeabile al suo
fascino.
«Prima con me non parlavi. Non ti ricordi? Mi hai assunta perché ero brutta e sfigata» lo rimbeccò lei
sorridendo.
«Touché! Porca puttana, non dovevo dirtelo!» Steno la rivide seduta fra i pois, mentre in lacrime rideva
della sua confidenza. Se avesse chiuso gli occhi, sarebbe stato in grado di sentire la sua consistenza
mentre l’abbracciava. Quel desidero lo prendeva ogni tanto e, puntualmente, costringeva se stesso a
respingerlo.