Questi biscottini sembrano difficili da fare, guardando i vari passaggi, invece sono davvero di una semplicità allarmante. Quello che vi stupirà ancor di più sarà la velocità con cui finiranno. Si scioglieranno letteralmente in bocca e creeranno dipendenza! Una delizia unica da poter provare anche con altri gusti… Sono perfetti per ogni occasione e per ogni stagione con quell'odorino di limone che profumano tutta casa. Sono ottimi da gustare insieme ad una tazza di the per merenda oppure con un caffè la mattina quando si va di corsa a lavoro, oppure dopo il pasto come dessert!
Portata Colazione, Dessert
Cucina Italiana
Keyword colazione, dessert, dolce, dolcetti, limone, pasticceria, ricette veloci
Preparazione 10 minuti
Cottura 15 minuti
Tempo totale 2 ore 25 minuti
Porzioni 25

Equipment

  • forno, ciotola capiente

Ingredienti

  • 280 gr Farina
  • 100 gr Zucchero semolato + tre cucchiai
  • 100 gr Burro morbido
  • 1 limone sia buccia che succo
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 150 gr di zucchero a velo per rotolare i biscotti

Istruzioni

  • In una ciotola mescolare bene burro, buccia del limone grattugiata e zucchero semolato fino ad ottenere una crema chiara e morbida.
  • Aggiungi l'uovo al composto e mescola.
  • Mescola il tutto aggiungendo a filo il succo del limone spremuto in precedenza.
  • Infine aggiungi la farina e il lievito e impasta a mano per qualche secondo con le mani sporche di farine per evitare che si attacchi al piano di lavoro.
  • Riporre l'impasto in frigo per un'ora oppure in freezer per 15/20 minuti.
  • Ripreso l'impasto staccare dei pezzi e arrotolarli tra le mani per formare delle palline tutte uguali.
  • Rotale prima nello zucchero semolato messo da parte e poi nello zucchero a velo (questo servirà a creare quella patina molto bianca e le crepe)
  • Riposiziona la teglia con le palline create in frigo per un'altra ora.
  • Accendi il forno a 180° e inforna i biscotti che sono ancora in frigo. Lasciali cuocere per 15 min circa a seconda del proprio forno.
  • Sforna i biscotti e puoi servirli appena sono ben freddi.