Autore: Natalie Jenner

Editore: Vintage editore

Genere: letteratura straniera

Data di uscita: aprile 2021

Pagine: 300

Prezzo cartaceo: 18,00 euro

Collana: Imperdibili

«Ti fermi mai a pensare a quanto siamo fortunati a poter
vivere ogni giorno come faceva Jane Austen? Io sì. A volte
penso che sia uno dei motivi che mi hanno spinto a tornare.»

IL LIBRO

Quella di Chawton è stata l’ultima dimora di Jane Austen. La geniale scrittrice, infatti, ha trascorso gli ultimi e significativi momenti della propria vita al cottage annesso alla Chawton House, storica residenza del fratello. Subito dopo la Seconda Guerra Mondiale, nel piccolo paese inglese, un gruppo di persone, insolitamente assortito, si unisce per tentare qualcosa di straordinario: riscattare l’eredità della Austen. Alla morte del proprietario di Chawton House, però, sia la casa che il cottage rischiano di essere venduti al miglior offerente. L’eccentrico gruppo costituito, tra gli altri, da un operaio, una giovane vedova, il medico locale e una star del cinema, tutti diversi e tuttavia uniti nell’amore per la vita e le opere della Austen, si organizza per preservare il suo ultimo retaggio. Mentre ognuno di loro porta avanti la lotta per la propria vita, facendo i conti con perdite e traumi, alcuni causati della recente guerra, altri conseguenze di tragedie più lontane, si uniscono per creare la Jane Austen Society. Un romanzo potente e commovente che esplora le tragedie e i grandi e piccoli trionfi della vita, nonché l’universale senso di umanità presente in tutti noi.


La Vintage Editore è fiera di vantare nel suo catalogo la straordinaria opera
d’esordio di Natalie Jenner, Jane Austen Society. Secondo classificato al
Goodreads Choice Award per la narrativa storica, è stato nominato uno dei
migliori libri del 2020 da Amazon, bestseller per Usa Today e tradotto in 20 Paesi.

CASA EDITRICE

La Vintage Editore è una casa editrice barese nata nel 2020 dal sogno di una mente che non ha paura di costruire castelli in aria, fatti di carta e non di carte. Incantati, per giunta. Perché ogni libro, pagina o parola d’un romanzo trasportano immancabilmente nell’incanto di un mondo nuovo all’interno del quale si muovono personaggi fatati.