Ombre Aliene

Horror, Fantascienza, Thriller

19971 h 35 min
Metadata
Titolo Originale The Shadow Men
Lingue English
Paese di produzione  United States of America
Durata 1 h 35 min
Data di uscita 24 Settembre 1997
Regista Timothy Bond

Sempre a tema fantascientifico, horror e misteri per la Serie “film a tema Halloween” (che vi sto proponendo in questi giorni) vi mostro questa vecchia pellicola che tratta una storia a tema ufologico in cui compaiono i famosi “Men in Black“.

TRAMA:

Poster for the movie "The Shadow Men"

Bob Wilson decide di portare in gita su una montagna isolata la moglie e il figlio Andy. Nonostante un benzinaio li abbia avvisati di strani avvenimenti che accadono nei dintorni, la famiglia Wilson sale fino in cima al monte per ammirare il tramonto in tutto il suo splendore.

Durante il tragitto di ritorno, un UFO sorvola la loro automobile, facendola sbandare. Poco dopo, i tre si svegliano storditi e senza capire cosa sia successo. La mattina seguente ripensano sconvolti alle strane cose di quella notte.

Parlandone con la moglie, Bob inizia a credere di essere stato vittima di un rapimento alieno. Chiede informazioni all’aeronautica, e dopo qualche ora si presentano a casa sua due agenti con occhiali scuri e abiti neri, che tempestano la famiglia di domande, alcune delle quali molto imbarazzanti.

Bob si reca al commissariato di polizia, dove verifica che quei due non erano veri agenti. Dez scopre intanto che la videocamera di Andy ha ripreso il momento in cui, alcuni alieni li hanno prelevati dall’automobile per condurli nel proprio disco volante.

men in black, si ripresentano in casa Wilson con intenzioni ostili, uccidendo il cane e costringendo la famiglia a scappare in auto.

Durante la fuga, Bob chiama Stan Mills, un ufologo esperto che si offre di aiutarli e la famiglia trova rifugio presso di lui, ma Dez quando vede che Andy ha la febbre e perde molto sangue dal naso, lo porta da un medico, dando così occasione ai men in black di ritrovarli.

men in black, resistono ai colpi d’arma da fuoco e s’impadroniscono della videocassetta. Dopo una nuova fuga, la famiglia Wilson riesce a cambiare casa ed identità, pur non potendo più tornare a sentirsi pienamente al sicuro.

CONCLUSIONI FINALI:

Di film su rapimenti alieni, complotti e presenze inquietanti che si insinuano nella tranquilla realtà quotidiana è assai ricca la filmografia di genere.

Ombre Aliene, anche se parla dei men in black, non tratta argomentazioni diverse da tutti gli altri film e non fa vedere nulla di nuovo, ma nonostante tutto è un film da non lasciarsi sfuggire.

Con Ombre Aliene vengono a galla i sentimenti e le emozioni che ogni film di questo genere deve suscitare: mistero e voglia di scoprire cosa è realmente successo, suspance, paura di non essere creduti da parte dei personaggi e senso di smarrimento.

CONSIGLIO questa pellicola a chi ama l’argomento ufo e a chi vuole trascorrere un’oretta con un vecchio film di fantascienza